CALCIO: Inter e Atalanta devastanti, prima vittoria in A per lo Spezia

84

Nel recupero della prima giornata di campionato, l’Inter e l’Atalanta si confermano come le compagini più in forma. Vittorie roboanti per entrambe, alle quali si aggiunge il primo successo in serie A nella storia dello Spezia.

Le partite

Dopo il debutto shock di domenica scorsa, lo Spezia di Vincenzo Italiano ha sorpreso tutti andando conquistare i primi tre punti della sua storia in casa dell’Udinese. Il 2-0 finale ha la firma di Galabinov, autore di una doppietta e già in testa alla classifica dopo la marcatura messa a segno lo scorso weekend.

Filippo Inzaghi è stato chiaro a fine gara: non era quello con l’Inter il confronto in cui il Benevento avrebbe potuto guadagnare dei punti. Il 5-2 finale si scrive da solo: vantaggio neroazzuro dopo pochi secondi con Lukaku, poi ancora l’attaccante belga in gol assieme ad Hakimi, Gagliardini e Lautaro. Un po’ di gloria per Caprari che ha reso meno amara la sconfitta dei campani con una doppietta.

Quattro gol al Torino, quattro alla Lazio: l’Atalanta di Gian Piero Gasperini è una macchina quasi perfetta e lo dimostra anche contro la formazione di Simone Inzaghi. All’Olimpico finisce 4-1 per la formazione bergamasca, che ipoteca il risultato già nei primi 45 minuti. A segno Gosens, Hateboer e Gomez e, nella ripresa, ancora Gomez dopo l’illusorio gol di Caicedo.

Commenti da Facebook