“L’ombra di Caravaggio”, Riccardo Scamarcio sarà il protagonista

137

E’ Riccardo Scamarcio a vestire i panni del pittore tanto celebre quanto maledetto della storia dell’arte italiana, pop star ante litteram, in “L’ombra di Caravaggio“. Le riprese sono iniziate il 21 Settembre a Napoli. Il film, diretto da Michele Placido, uscirà in sala in Italia distribuito da 01 Distribution e in Francia da Le Pacte.

Un cast stellare

Nel corso delle riprese, la troupe si sposterà fra Napoli, Roma, i dintorni di Viterbo, Ariccia, Frascati e Malta. Ci sarà un cast stellare: accanto a Scamarcio avremo Louis Garrel interprete della misteriosa Ombra, Isabelle Huppert e Micaela Ramazzotti.

Al loro fianco una schiera di eccellenti attori – da Vinicio Marchioni a Lolita Chammah, da Alessandro Haber a Moni Ovadia, da Lorenzo Lavia a Brenno Placido, fra gli altri. Michele Placido avrà il ruolo del Cardinale Del Monte. Il film segna l’esordio cinematografico di Tedua, l’artista e rapper tra i più influenti della nuova scena musicale italiana, nel ruolo di Cecco.

La storia del film

Ribelle e inquieto, devoto e scandaloso, indipendente e trasgressivo, il Caravaggio che Placido mette in scena è un’artista maledetto dal talento assoluto. Soprattutto è una rockstar ante litteram, costretto ad affrontare gli inquietanti risvolti di una vita spericolata – con le sue donne e i suoi demoni. Genio e sregolatezza convivono per regalarci un personaggio fuori dal tempo e un’icona affascinante e universale.

Commenti da Facebook