Eccellenza dance: “Gypsy Woman” by Crystal Waters

111

Qualunque sia l’anno, qualunque sia il deejay, uno dei capisaldi della musica mondiale rimarrà per sempre la dance degli anni ‘90. Un periodo ed un genere musicale in cui l’Italia strabordava di creatività e successi, e a ruota l’Europa spiegava i suoni di tendenza per le discoteche del periodo.

Una costante dei brani dance degli anni 90 è stato quello di azzeccare spesso il ritornello, fatto di pochi suoni onomatopeici ben ripetuti a vantaggio dell’ascoltatore. Perciò quando nelle radio arrivò “Gypsy Woman” di Crystal Waters fu come una folgorazione. Era il 1991 e tutto il mondo si ritrovò a cantare il verso “La DaDee, La Da Da” facendolo diventare un tormentone.

Il brano arrivò alla posizione numero 1 in Italia, Svizzera e Paesi Bassi. Nel resto dell’Europa e nel Nord America riuscì ad entrare nella top 3 diventando uno dei migliori pezzi dell’anno, prima di venire rilanciato nel 1992 con un remix. Sarà anche l’unico vero successo della Waters in quegli anni: tornò in auge solo nel 2007 partecipando a “Destination Calabria” di Alex Gaudino.

Il video di “Gypsy Woman”

Commenti da Facebook