Eccellenza dance: “The Rhythm of The Night” by Corona

219

Qualunque sia l’anno, qualunque sia il deejay, uno dei capisaldi della musica mondiale rimarrà per sempre la dance degli anni ‘90. Un periodo ed un genere musicale in cui l’Italia strabordava di creatività e successi, e a ruota l’Europa spiegava i suoni di tendenza per le discoteche del periodo.

Uno dei brani di maggior successo è stato “The Rhythm of the Night” dei Corona: tormentone assoluto che ancora oggi viene coverizzato o le cui linee melodiche vengono riprese da altri pezzi moderni. Uscì sul finire del 1993 su produzione italiana, ma la voce era quella inconfondibile di Jenny B (ma tutti hanno pensato che fosse quella di Olga Maria de Souza, frontman della band).

Per capire la rilevanza del singolo, bastano i numeri: disco d’oro in Australia, Italia, Francia e Germania; disco di platino in Gran Bretagna; pezzo più venduto in Italia nel 1994. Primo in classifica in oltre 20 paesi del mondo, la posizione più bassa è stata la quarta in Germania.

Lo scorso anno i Black Eyed Peas e J Balvin hanno ripreso il brano per produrre la loro “Ritmo”, divenuto un successo mondiale.

“The Rhythm Of The Night” – Il Video

Commenti da Facebook