Grana nazionale : Mancini infastidito dall’arrivo di Lippi come direttore tecnico

170

Si fanno tesi i rapporti tra Roberto Mancini e la FIGC dopo la decisione del presidente Gravina di accogliere Marcello Lippi come nuovo direttore tecnico della nazionale italiana.

Il fastidio palese di Mancini

Non ho niente da dire o da commentare” ha fatto sapere il commissario tecnico della nazionale azzurra. Avrebbe voluto essere coinvolto o almeno avvisato prima sulla decisione: dopo aver risollevato le sorti del club azzurro, l’allenatore pensava di essere al centro delle attività della Federazione e ora rischia di perdere forza soprattutto in questioni riguardanti le nazionali giovanili che prima gestiva in prima persona.

Commenti da Facebook