I gerani tra le 5 piante che miglioreranno la vostra estate

152

Le zanzare sono animali decisamente fastidiosi, costituiscono la base alimentare di moltissimi animali. Per riuscire a combatterle occorre anche munirsi di piante repellenti, preferendole ai prodotti chimici che non fanno bene all’ambiente.

5 piante fondamentali per combattere le zanzare

Su balconi e terrazzi e nei giardini si possono coltivare facilmente alcune specie davvero utili. Il geranio è famoso per il suo potere repellente, così come la citronella o la lavanda. L’erba gatta è un potentissimo antizanzare, tanto da risultare dieci volte più efficace rispetto ai repellenti chimici ricchi di dietiltoluamide. Una citazione a parte merita la calendula ricca di piretro: può esser facilmente seminata in piena terra ai bordi dei cespugli, oppure coltivata in vasi, che possono esser posti sui davanzali o vicino all’ingresso di casa.

Commenti da Facebook