Bottas vince il GP Austria, Leclerc fa il miracolo ed è 2°

162

La Formula 1 è ripartita ed ha già dato spettacolo e diverse sorprese. A cominciare dal vincitore: il numero due Mercedes Valtteri Bottas ha vinto il GP di Austria. Secondo un bravissimo Christian Leclerc con la Ferrari.

La gara e la penalità di Hamilton

Bottas fa festa grande proprio nel giorno dei piloti in ginocchio contro il razzismo. Il compagno e campione del mondo Lewis Hamilton è solo quarto al traguardo per una penalizzazione di 5” nel finale di gara inflittagli per aver speronato la Red Bull di Alexander Albon. E allora ne ha approfittato Ferrari, quella guidata da Charles Leclerc: bravissimo a sfruttare le tre safety-car di fila e a trasformare in oro una corsa che sembrava fino a pochi giri dalla bandiera a scacchi anonima.

Il pilota monegasco riesce a conquistare una seconda posizione con una stupefacente serie di sorpassi ai danni della Racing Point di Perez e della McLaren di Norris. Da dimenticare la prestazione di Sebastian Vettel, autore di brutto testa coda che l’ha costretto sempre nelle retrovia. Fuori invece Verstappen, Ricciardo e Raikkonen.

Commenti da Facebook