La Juventus femminile ha vinto d’ufficio il torneo 2019/20

87

Il consiglio federale della Figc ha votato all’unanimità l’assegnazione dello scudetto femminile alla Juventus. Le bianconere avevano 9 punti di vantaggio sulle inseguitrici dopo 16 giornate al momento della sospensione del torneo a causa dell’emergenza Covid-19.

Per la Juventus si tratta del terzo scudetto consecutivo. Nel palmares del club bianconero ci sono anche una Coppa Italia e una Supercoppa italiana. Le bianconere accedono alle competizioni europee assieme alla Fiorentina, mentre retrocedono Tavagnacco e Orobica. Promosse in Serie A Napoli e San Marino, retrocedono in Serie C Novese e Perugia.

La novità l’ha invece annunciata il presidente Gravina: a partire dalla stagione 2022-23, le calciatrici italiane diventeranno professioniste. “Si tratta di un passaggio divenuto ormai improcrastinabile sul tema della pari dignità, garantendo al tempo stesso un periodo adeguato per preparare il sistema, in attesa dei decreti attuativi anche su questo argomento che sta preparando il ministro per lo sport Spadafora nell’ambito della discussione della legge delega di riforma“.

Commenti da Facebook