Il nuovo benessere degli italiani sono le case multifunzionali

195

Una casa più luminosa, magari più grande, una cucina più ampia, un bagno in più: con la quarantena, i desideri degli italiani in fatto di benessere casalingo sono cambiati.

Durante il lockdown sono emersi prepotenti i privilegi di chi ha case grandi, con spazi tutti per sé, posti all’aperto e certo non ci rinuncerebbero una volta di più come emerso anche da un sondaggio tra la community di Houzz. La parola chiave è multifunzionalità: gli ambienti devono essere riconfigurati a seconda delle esigenze di chi ci vive.

Verrà sfruttato al massimo ogni singolo spazio prima poco considerato, che si tratti di ripostigli, tetti, sottoscala o disimpegni. Via il corridoio per guadagnare metri per trasformare gli ambienti, e ricavare nuove stanze.

Commenti da Facebook