“Welcome to Deusland” è la collection del designer Andrea Grossi

206

Il designer Andrea Grossi ha presentato la sua graduate collection intitolata Welcome to DeusLand. Un concentrato di innovazione, tale da avergli consentito di essere scelto tra i finalisti dello Hyères Festival che si terrà dal 15 al 19 ottobre 2020 a Villa Noailles.

Ispiratosi al saggio “Homo Deus” dello scrittore israeliano Yuval Noah Harari, ha creato una serie di personaggi che assumono l’aspetto dei protagonisti di un videogioco. In questo modo si crea un contrasto, immaginando che nel futuro ci sarà lo stesso tipo di stupore che viene spesso nei confronti di coloro che hanno vissuto nei secoli precedenti.

La pelle proveniente dalla Toscana e dall’Umbria è uno degli elementi base delle sue creazioni che sono lavorate con tecniche di incisione a rilievo, saldatura, laser e stampe per conferirle un aspetto umano iper-realistico.

Commenti da Facebook