Riprende calcio italiano: il 20 giugno tocca al campionato

188

C’è il via libera del governo per la ripartenza della Serie A e degli altri campionati professionistici: il campionato può ripartire il 20 giugno, prima si giocherà la Coppa Italia.

La decisione al termine dell’incontro in videoconferenza tra i vertici del calcio e il ministro dello Sport. Le semifinali di coppa nazionale si giocheranno il 13 e 14 giugno, la finale il 17. Il presidente della Lega B, Mauro Balata, ha annunciato: “La serie B ripartirà il 20 giugno, noi l’avevamo già deliberato e ora c’è l’ok del Governo per il quale ringraziamo il ministro Spadafora“.

Gli slot previsti per giocare le restanti giornate di campionato sono tre: 17.15, 19.30 e 21.45. L’obiettivo è concludere il campionato il 2 agosto, il termine del 20 fissato dalla Federcalcio servira’ come margine per eventuali recuperi.

Commenti da Facebook