Una serie italiana dedicata al sovrannaturale: Netflix punta su “Curon”

213

Un supernatural drama in cui mistero, leggenda e realtà si fondono per dare vita ad un racconto capace di trasportare gli spettatori in un incredibile viaggio. “Curon” è la nuova serie tv originale prodotta da Netflix in uscita il 10 giugno.

Una serie che si snoda in 7 episodi con protagonista Valeria Bilello e ambientata nella cittadina dell’Alto Adige da cui prende il titolo la serie. La regia è di Fabio Mollo e Lyda Patitucci, nel cast anche Luca Luca Lionello, Federico Russo e Anna Ferzetti.

La storia racconta di Anna che è appena tornata a Curon, sua città natale, insieme ai suoi gemelli adolescenti, Mauro e Daria. Quando la donna scompare misteriosamente, i ragazzi dovranno intraprendere un viaggio che li porterà a svelare i segreti che si celano dietro l’apparente tranquillità della cittadina e a trovarsi faccia a faccia con un lato della loro famiglia che non avevano mai visto prima. Scopriranno che si può scappare dal proprio passato ma non da se stessi.

Commenti da Facebook