Diodato ha incantato tutta l’Europa cantando “Fai Rumore” all’Eurovision

141

L’esibizione di “Fai Rumore”, canzone con la quale ha vinto il Festival di Sanremo, ha proiettato il cantante Diodato tra gli artisti più apprezzati d’Europa dopo la partecipazione all’inedita versione dell’Eurovision Song Contest.

Per la prima volta in 64 anni l’Eurovision Song Contest si è fermato. Vietati gli assembramenti, confini chiusi, difficili gli spostamenti, la manifestazione musicale più vista al mondo ha dovuto fare i conti con “l’incantesimo” coronavirus che ha fermato tutto: edizione 2020 cancellata, ma non archiviata.

Allora è andato in onda in eurovisione “Europe Shine a Light – Accendiamo la musica”. A rappresentare l’Italia Diodato con “Fai rumore”: ha partecipato suonando al centro di un’ Arena di Verona completamente vuota, cristallizzata nella solitudine di questi tempi, e su cui si staglia il tricolore. Un luogo iconico conosciuto nel mondo, che rappresenta la musica. E con questa esibizione ha sbaragliato tutti i colleghi.

Commenti da Facebook