Riapertura negozi di abbigliamento: tutte le regole da seguire

241

Dal 18 maggio riaprono i negozi di abbigliamento. Acquisto e vendita ruoteranno attorno a due concetti assoluti: distanziamento e igiene/sanificazione.

Nei negozi con metrature inferiori a 40 metri quadrati entrerà solo un cliente alla volta, mentre la distanza tra persone aumenta a due metri. Ogni punto vendita, in base alla grandezza dei locali, quindi, dovrà calcolare un numero massimo di clienti per garantire la distanza di sicurezza interna. Al fine di scaglionare gli accessi sarà possibile prolungare l’orario dei negozi.

Tutti coloro che lavorano in negozio devono indossare le mascherine, mentre i guanti usa e getta sono raccomandati ma non obbligatori. In molti store si potrà usufruire gratuitamente dei disinfettanti a base alcolica, disposti qua e là nei negozi per garantire la massima igiene. Anche tutte le tastiere (pc, cassa o pos) e tutti i touch screen devono essere puliti con detergenti o schiuma apposita.

Commenti da Facebook