26 anni senza Ayrton Senna, talento straordinario della Formula Uno

348
Portrait of Ayrton Senna of Brazil as he sits aboard the #1 Honda Marlboro McLaren McLaren MP4/5 Honda V10 during practice for the Hungarian Grand Prix on 12 August 1989 at the Hungaroring Circuit, Budapest, Hungary. (Photo by Pascal Rondeau/Getty Images)

Il primo maggio 1994 è morto tragicamente uno dei più grandi piloti di sempre, Ayrton Senna: alla curva del Tamburello del circuito di Imola (Gp di San Marino), il brasiliano si era schiantato con la sua Williams contro un muretto.

L’impatto, violentissimo, non gli aveva lasciato scampo. Senna – 34 anni – aveva perso il controllo dell’auto per via della rottura dello sterzo, diranno le perizie. A 26 anni di distanza tutti gli appassionati di sport non riescono a dimenticare quel primo maggio

In carriera ha vinto tre titoli mondiali e 41 Gran Premi, conquistando 8 podi e 65 pole position. Tolemani, Lotus, McLaren e Williams sono le scuderie con cui ha corso.

Commenti da Facebook