Un videochat targata Zuckenberg: arriva in Italia “Facebook Rooms”

122

Facebook ha lanciato in Italia un nuovo servizio di videochiamate di gruppo multipiattaforma. Si chiama Messenger Rooms e dà modo all’utente di creare una stanza in cui entrare da Facebook, Messenger e, a breve, da WhatsApp, Instagram Direct, Portal (lo schermo smart di Facebook), anche senza avere un account.

Presentato dal Ceo Mark Zuckerberg, Messenger Rooms consente di fare videochat tra 16 persone, che in futuro saliranno a 50. Utilizzabile per scuola e lavoro, si pone anche come luogo in cui incontrare gli amici, grazie anche alla presenza di filtri e alla possibilità di personalizzare la location, dalla spiaggia a una festa di compleanno, con realtà virtuale e aumentata.

La novità sfida app come Zoom e HouseParty, gettonatissime in questo momento di quarantena e distanziamento sociale. Rooms va in direzione dell’integrazione delle piattaforme perseguita da Facebook.

Il social ha presentato anche una serie di novità per “aiutare le persone a restare connesse”, che si sposano con il periodo di quarantena e il distanziamento sociale che ha fatto crescere i numeri della compagnia.

Commenti da Facebook