Nico Mannion, un italiano al draft NBA

298

Un altro italiano in NBA? A breve potrebbe divenire realtà: Niccolò Mannion ha infatti deciso di rendersi eleggibile al draft che si terrà la prossima estate. Lascia così la formazione di Arizona State, dove ha disputato una stagione importante.

Secondo le stime degli esperti, potrebbe rientrare tra le prime dieci scelte, con l’occasione di ricevere anche una posizione di spicco nella squadra in cui capiterà. “L’esperienza maturata a livello internazionale sarà un grande vantaggio per me. Fin da quando ho 16 anni ho giocato a livello internazionale contro veri professionisti. Penso di essere uno dei migliori playmaker puri di questo Draft”.

In questo momento il ragazzo sta lavorando molto in palestra per irrobustirsi e migliorare il tiro da tre punti. E soprattutto la visione di gioco: “Guardo a ripetizione filmati di Steve Nash e Chris Paul,come sfruttano loro i blocchi per entrare nel cuore delle difese avversarie e poi punirle”.

Commenti da Facebook