Nuove date per le presentazioni di Pitti moda

187

Il Consiglio di Amministrazione di Pitti Immagine, presieduto da Claudio Marenzi, ha deciso le nuove date dei saloni in programma nella sessione estiva 2020, spostati a causa dell’emergenza covid-19.

“In queste settimane siamo stati ovviamente in continuo e stretto contatto con le aziende manifatturiere italiane ed estere” ha affermato Claudio Marenzi, presidente di Pitti Immagine, “E’ emersa forte la richiesta di mantenere a tutti i costi appuntamenti leader come i saloni Pitti che saranno i primi fondamentali strumenti da attivare per rimettere gradualmente in moto l’intera macchina commerciale del settore moda“.

Ecco le nuove date:

  • Pitti Uomo n.98 si svolgerà dal 2 al 4 settembre 2020 per 3 giorni a Fortezza da Basso a Firenze
  • Pitti Bimbo n.91, sempre in Fortezza, è confermato per il 9-10 settembre 2020
  • Pitti Fragranze n.18 confermato nelle date originarie dall’11 al 13 settembre 2020 alla Stazione Leopolda di Firenze
  • Super n.16, in programma a Milano dal 24 al 27 settembre 2020.
  • Pitti Taste, già riprogrammata per i primi di giugno, è stata cancellata e rinviata alle date del 2021, dal 13 al 15 marzo.
Commenti da Facebook