Quando ricomincerà il calcio? I 2 migliori scenari per la ripartenza

188

Sono momenti complicati per il mondo del calcio che dalla sua sospensione ha perso svariati milioni di euro e al momento sono al vaglio le condizioni migliori per garantire la salvaguardia delle squadre e la regolarità dei campionati. Intanto il Belgio ha deciso di chiudere anzitempo la stagione assegnando lo scudetto al Bruges.

Sono 2 i migliori scenari delinati da Sky Sport nei giorni scorsi:

  • La prima ipotesi prevede il ritorno in campo all’inizio di giugno, con i campionati nazionali e le coppe europee avanti in parallelo. In questo caso la Serie A finirebbe a luglio, Champions League ed Europa League ad inizio agosto.
  • La seconda, quella che dovrebbe essere più vicina alla realtà, prevede la disputa dei campionati e delle coppe europee in momenti diversi. La Serie A partirebbe a fine giugno e si giocherebbe a luglio, Champions League ed Europa League finirebbero al massimo a fine agosto.

In entrambe le ipotesi, i format di Champions League ed Europa League resterebbero quelli attuali. La prossima stagione (2020-21) invece, secondo le previsioni del massimo organismo calcistico europeo, dovrebbe iniziare quindici giorni dopo la finale di Champions League. La decisione verrà resa nota intorno al 15 aprile dalla UEFA, di concerto con tutte le massime realtà nazionali.

Commenti da Facebook