Il Concertone del Primo Maggio 2020 è stato annullato

192

Massimo Bonelli, direttore artistico del Concerto del Primo Maggio in Roma, ha deciso che la manifestazione venisse annullata a causa delle condizoni sociali definite dall’emergenza Coronavirus.

Il concerto del primo maggio non si può fare. Non ci sono le condizioni nemmeno per immaginarlo il concerto per come lo conosciamo” ha spiegato, “se ci saranno le condizioni, sia emotive che logistiche, qualcosa faremo. Non potendo sfruttare il format del concertone, che è in quel modo e ormai si conosce, bisogna inventarsi un’altra ipotesi eventuale di lavoro e costruirla mentalmente immaginando come potrebbe essere“.

Dunque rimaniamo in attesa di scoprire se e cosa metteranno in piedi Bonelli col suo team di lavoro.

Commenti da Facebook