Finanziariamente la Serie A ora è un disastro

145

Nell’inchiesta pubblicata ieri dalla Gazzetta dello Sport, la chiusura del calcio sta avendo e potrebbe avere risvolti disastrosi per le squadre di Serie A.

Nel 2018-19 i costi della Serie A sono arrivati a toccare i 3,5 miliardi di euro con un incremento di circa 500 milioni rispetto ai soli 300 milioni di crescita del fatturato di un anno fa. Ma il dato che più preoccupa è però l’incremento dei debiti che sfiorano ormai i 2,5 miliardi.

A pesare le tante plusvalenze e i debiti contratti con le banche: su 20 squadre, solo Napoli, Torino e Cagliari non risultano essere toccate da questo problema.

Commenti da Facebook