A sorpresa, Netflix cancella la serie “Messiah”

173

Era stata pubblicizzata come una delle serie più belle di Netflix, e per certi versi il pensiero era stato confermato. Ma oggi l’azienda ha deciso di chiudere ogni presupposto di seconda stagione per “Messiah“.

A rivelarlo è stato l’attore Wil Traval: “Oggi ho saputo da Netflix che non ci sarà una seconda stagione di Messiah“. La decisione sarebbe stata presa poiché la serie prevede riprese in tanti luoghi diversi e la pandemia del Coronavirus non consentirà in tempi brevi di iniziare nuove registrazioni. Ecco allora la scelta di chiudere il discorso.

Commenti da Facebook