Chanel, salta la sfilata Cruise del 7 maggio a Capri

125

La maison Chanel ha deciso di non presentare la sfilata della collezione Cruise 20202/2021, prevista a Capri il 7 maggio. Lo ha annunciato la casa di moda in una nota.

La nostra principale preoccupazione” hanno spiegato, “è la tutela della salute e il benessere dei nostri dipendenti e dei nostri invitati. La maison sta riflettendo riguardo a modi alternativi per presentare la collezione Crociera a Capri, successivamente quando la situazione lo consentirà“. La decisione presa in tarda serata dopo che in Francia il presidente Macron ha deciso di chiudere tutto da questa sera.

Chanel sta monitorando con grande attenzione l’evoluzione dell’epidemia del coronavirus Covid-19 al fine di assicurare la tutela dei dipendenti, dei clienti e dei fornitori in tutto il mondo. Chanel ha messo in atto tutte le misure preventive necessarie, in accordo con le raccomandazioni delle autorità sanitarie locali e mondiali. Questa situazione si sta evolvendo rapidamente, necessita di una procedura specifica che tiene conto delle regolamentazioni locali“.

La maison s’impegna a tutelare ogni singolo dipendente e ogni fornitore ovunque essi operino.

Commenti da Facebook