Le uscite che non puoi proprio perdere / 28 febbraio 2020

212

Ultimo venerdì di questo febbraio che chiude i battenti con una sfilza di novità italiane che vi segnaliamo, affiancate da una star mondiale che qualcosa di italiano ce l’ha pure.

Dente – Dente. Dopo quattro anni dalla sua ultima fatica discografica torna sulle scene uno dei precursori dell’indie pop all’italiana con un disco che porta il suo stesso pseudonimo e che, come affermato dallo stesso cantautore, sarà parecchio sincero ed intimo.

Fasma – Io sono Fasma. Il giovane di casa Sony si ripresenta così al grande pubblico dopo la partecipazione quasi trionfante tra le nuove proposte di Sanremo 2020 e gli ottimi risultati raggiunti col precedente “Moriresti per vivere con me?”.

Galeffi – Settebello. Il cantautore romano rilascia oggi il quarto singolo che anticipa l’uscita dell’album prevista per marzo. Si intitolerà anch’esso “Settebello” e siamo già curiosi di ascoltarlo.

Gulliver – Terranova. “Ma dov’è finito Giò Sada?” quante volte ve lo siete chiesti? Se invece ve ne siete proprio dimenticati non c’è problema, vi rinfreschiamo la memoria: è il vincitore della nona edizione di X-Factor che ha deciso di cambiare nome d’arte e riniziare da capo un percorso discografico diverso da quello intrapreso attraverso il talent. Curiosità a mille.

Lady Gaga – Stupid Love. Eccola qua. Strano vederla in mezzo a questo fiume di cantautori italiani ma è impossibile non segnalare un nuovo singolo di un artista di questo livello e che inoltre all’anagrafe fa Germanotta di cognome.

Mara SatteiNuova Registrazione 527. Dopo la fama iniziata a coltivare grazie alle collaborazioni con il fratello Davide e dopo la partecipazione nell’album d’esordio dello stesso (per chi non lo sapesse stiamo parlando di tha Supreme) arriva il nuovo singolo che prosegue la serie di quelli precedenti. Che sia una coppia vincente è un dato di fatto, speriamo non sia una fotocopia degli altri brani.

Ntò – Nevada. Dopo “Rinascimento”, rilasciato solamente un anno fa, arriva il nuovo album dell’ex membro, insieme a Luchè, del collettivo napoletano Co’Sang in cui, come affermato dal rapper, racconterà la sua interiorità molto da vicino.

Pop X – Antille. Li avevamo già segnalati con l’omonimo singolo uscito qualche settimana fa e non possiamo che rinnovare l’invito per questo duo assurdo che riesce a combinare pop ed elettronica in una chiave ironica, divertentissima, ma mai banale.

Psicologi – Sto bene. Un altro duo, stavolta di rapper, i più giovani di questo giro di release che dopo aver collaborato con una folla di produttori di ogni tipo pubblicano un nuovo singolo con Dade alle macchine. Il bassista di Salmo e cantante dei Linea 77 ha sempre un’impronta particolarmente aggressiva nelle sue produzioni e la combinazione di questi artisti non può che regalare qualcosa di interessante.

Commenti da Facebook