Il Coronavirus costringe il rinvio di alcune uscite cinematografiche

199

I problemi riscontrati col coronavirus hanno convinto il governo a chiudere diverse attività, come quelle scolastiche e quelle culturali. In particolare i cinema non avranno nuove uscite questo giovedì: salta dunque il debutto di “Si Vive Una Volta Sola” di Carlo Verdone.

L’emergenza coronavirus ha dunque costretto diverse case di produzione a rinviare l’uscita dei propri film a data da destinarsi. La lista è abbastanza lunga e prevede pellicole su cui vi era molta attesa. Come ad esempio “Si vive una volta sola” di Carlo Verdone, ma anche “Lupin III“, “Volevo Nascondermi“, “Cambio Tutto” e “Dopo il Matrimonio“.

Confermate invece le uscite de “Il Commissario Montalbano” e “Doppio Sospetto“, come riedizioni speciali previste da oggi al 26 febbraio.

Commenti da Facebook