A Milano la Fashion Week, in Cina e Giappone no

254

Mentre a Milano impazza la Fashion Week 2020 con grandi ospiti (ad esempio Michelle Hunziker), in Cina e Giappone la situazione è tanto differente a causa del coronavirus.

Ci sono state ben due defezioni da parte di Prada e Chanel: nel primo caso è stata rimandata a data da destinarsi la sfilata della collezione Resort a Tokyo, una decisione presa in via precauzionale; nel secondo caso è stato spostato ad un momento successivo e più appropriato lo show “Métiers d’art” previsto a Pechino.

Commenti da Facebook