Parasite diventa una serie tv? Mark Ruffalo tra i papabili protagonisti

124

Dopo la strepitosa vittoria agli Oscar 2020, dove ha vinto ben quattro statuette, ora “Parasite” potrebbe diventare una serie tv americana. A lavorare sul progetto sia lo stesso regista Bong Joon-oh e sia Adam McKay, la messa in onda andrà su HBO.

L’indiscrezione era già giunta la settimana scorsa, ma è stata resa nota solo ora dopo la vittoria degli Oscar. Tra i papabili protagonisti ci dovrebbe essere Mark Ruffalo, che dovrebbe rappresentare il ruolo interpretato in originale da Song Kang-oh, padre della “famiglia povera” che si insinua sempre più nella vita di quella ricca.

Commenti da Facebook