Barca e Real Madrid eliminate a sorpresa ai quarti della Coppa del Re

90

Serata nera le per le big del calcio spagnolo. Accomunate da due beffe, Real Madrid e Barcellona sono state eliminate ai quarti di finale della Coppa del Re, secondo trofeo del campionato spagnolo. Le due compagini sono state sorprese dalla Real Sociedad e dall’Athletic Bilbao in due sconfitte che hanno messo a nudo i difetti di questa stagione.

I Blancos hanno perso per 4-3 con la Sociedad, e non sono riusciti a rimediare allo svantaggio nonostante il tentativo di rimonta. Troppi errori difensivi contro la coppia indiavolata Odegaard-Isak, e altrettanti in fase avanzata con due pali. Non bastano i sigilli di Marcelo, Rodrygo e Nacho.

Diverso il discorso del Barcellona che non ha ispirato grandi emozioni ma anzi è sembrato colpito dalle tensioni degli ultimi giorni. La zampata perfetta dei baschi è giunta al 93’ con Inaki Williams, a beffare la formazione catalana che manca una semifinale della coppa dopo nove anni. Così il Bilbao raggiunge in semifinale la Real Sociedad, il Granada e il Mirandés.

Commenti da Facebook