Amadeus: “Fiorello a Sanremo? Sarà imprevedibile”

121

L’emozione si taglia con un grissino e manca davvero poco al via del nuovo Festival di Sanremo. Lo dimostrano le parole di Amadeus da Bruno Vespa e ammette: “Condurre Sanremo? È quello che sognavo sin da ragazzino. Già dalle prove sento una emozione fortissima. Anche solo dal scendere le scale dell’Ariston“.

Poi il pensiero è andato a Fiorello, che con Benigni potrà essere la mina vagante della cinque giorni di kermesse: “Può succedere di tutto. Non so cosa farà, lo conosco da 35 anni ed è sempre stato imprevedibile. So solo che arriverà domani e alloggerà nella camera di fronte alla mia. Mi ha detto solo di aspettarlo sul palco e poi si vedrà. Sarà una sorpresa anche per me”.

Commenti da Facebook