Addio a Luciano Gaucci, fu patron del Perugia

85

Luciano Gaucci, a lungo presidente del Perugia tra gli anni ’90 e 2000, è morto oggi a Santo Domingo. Aveva 81 anni, era malato gravemente da tempo. Era andato nella Repubblica Dominicana per sfuggire ad accuse di bancarotta fraudolenta in conseguenza del fallimento del club umbro. Dopo aver patteggiato ed usufruito di un indulto era rimasto nell’isola dei Caraibi.

Gaucci acquistò il Perugia per due miliardi di lire nel 1991 quando la squadra era in Serie C e la riportò in serie A. Tra la fine degli anni ‘90 e l’inizio dei 2000 riuscì a portare il club in Coppa UEFA e a vincere la Coppa Intertoto. Tra le sue scoperte sicuramente l’allenatore Serse Cosmi e i giocatori Nakata, Materazzi, Liverani e tanti altri. Particolare fu l’ingaggio del figlio di Gheddafi: giocò una sola partita in serie A, ma fece parecchio parlare della squadra in tutto il mondo.

Commenti da Facebook