Si è ritirato Stefano Sorrentino

95

A 41 anni Stefano Sorrentino dice basta e si ritira dal calcio giocato. L’annuncio arrivato ieri sul suo profilo Instagram dopo una lunga carriera in giro per i campi della Serie A. “Ho deciso di dire addio al calcio giocato. Addio al mio miglior amico che per anni ho protetto tra le mie braccia con grinta e orgoglio, con quegli occhi di un bambino diventati negli anni occhi delle tigre” ha scritto sui social, venendo accompagnato dall’affetto di tifosi e appassionati.

Sorrentino ha preso questa decisione dopo che le offerte arrivate in questi mesi non si sono rivelate soddisfacenti. Nella sua carriera ha collezionato 271 presenze col Chievo, 120 col Palermo, 101 col Torino e 64 con l’AEK Atene. In totale ha messo insieme 632 partite (di cui 363 in Serie A). Sono invece 25 i rigori parati in carriera, uno dei quali importantissimo: a Cristiano Ronaldo il 21 gennaio 2019, un anno fa.

Il futuro sembra già scritto, dal 3 febbraio inizierà il corso da direttore sportivo. Intanto è tornato a Torino dove “ho visto le mie figlie più serene, ho deciso di restare con loro e di fare un passo indietro. Preferisco lasciare in bellezza“.

Commenti da Facebook